Tutti i modelli possibili di kettlebell

Un kettlebell è di sicuro ormai uno degli attrezzi più versatili da utilizzare in palestra oppure in casa per poter svolgere la nostra attività fisica. Si tratta di uno strumento che di per sé è molto piccolo ma al tempo stesso anche pratico perché ci consente di fare una serie di esercizi molto diversi e di base è anche molto semplice. Può essere impiegato per la stimolazione dell’intera struttura corporea oppure utilizzato per coadiuvare altre attività sportive cardio. Se utilizzato spesso ci permette di raggiungere progressivamente una serie di ottimi risultati in base al carico che andiamo ad utilizzare. Infatti troviamo tanti modelli diversi di kettlebell, ma non solo, troviamo anche tanti carichi di kettlebell.

Questo attrezzo viene sempre consigliato da qualsiasi personal trainer per andare a tonificare gli arti, ma è utile anche per gli esercizi che mirano alla perdita di peso, ed ottimo per il rassodamento e per la forza muscolare. Ovviamente pur essendo uno strumento molto semplice è comunque consigliato scegliere il kettlebell del peso giusto per la nostra corporatura e per il nostro livello di allenamento iniziale. Infatti chi non è allenato deve effettivamente cominciare a svolgere i vari esercizi fisici con un peso minimo rispetto a chi invece si allena da mesi. Un kettlebell classico può essere acquistato di misure diverse e quindi con pesi e kg differenti, una volta raggiunto il livello successivo possiamo anche andarlo a sostituire ma dovremo acquistarne un altro. Se tuttavia non si vuole andare a cambiare sempre un kettlebell a seconda del suo carico, ma se si vuole un attrezzo unico che sia capace di fornire assistenza durante tutte le fasi dell’allenamento, possiamo trovare in commercio una serie di kettlebell che sono di tipo regolabile e quindi hanno diversi kg disponibili: sono i cosidetti kettlebell componibili.

Di base possiamo trovare in commercio due tipologie di kettlebell: abbiamo i kettlebell dalla struttura rigida e i kettlebell che sono invece in tessuto. La prima tipologia è quella più ricercata e anche essenzialmente la più conosciuta e frequentemente venduta proprio per questi motivi. La struttura rigida viene interamente realizzata in ghisa, ma possiamo trovarla anche in ferro o in acciaio. E’ una struttura molto robusta e ottima per un utilizzo intensivo e a sessioni di allenamento particolarmente pesanti. Se volete scoprire tutti i modelli e anche le offerte in commercio vi consiglio di consultare la guidahttps://sceltakettlebell.it/